Belgrado tra tradizione e futuro – Fiera dell’edilizia

Dal  19 al 23 aprile di quest’anno si è tenuta nella capitale della Repubblica di Serbia la 43 ° Fiera dell’edilizia.

Durante la fiera dell’edilizia di fiera edilizia belgrado sul acquaBelgrado si sono viste aziende leader di tutti i segmenti del settore edile di:

  •  Serbia
  • Bosnia e Erzegovina
  • Croazia
  • Slovenia
  • Macedonia

e di altri paesi quali:

  • Austria
  • Bulgaria
  • Repubblica Ceca
  • Italia
  • Cina
  • Ungheria
  • Germania
  • Polonia
  • Romania
  • Russia
  • Turchia…

Sotto gli auspici del Comune di Belgrado, e in collaborazione con la fiera dell’edilizia/costruzioni, l’organizzazione di “Interior Magazine”, ha gestito una interessantissima mostra.

La rivista Interior Magazine ha un ruolo di primo piano nel campo dell’architettura in Serbia.

L’idea di organizzare una mostra è il fatto che il nuovo millennio, nonostante le diverse aspettative. Le città stanno ritornando ad essere il posto e il ruolo che avevano in Italia durante il Rinascimento.

Le città sono tornate ad essere il centro dello sviluppo, e Belgrado una città con una grande storia e tradizione, è una città che guarda al futuro.

I visitatori avranno la possibilità di vedere i 40 più importanti progetti architettonici presenti oggi in Serbia.

Nel programma della fiera sono stati esposti i progetti in divenire  eseguiti nella loro fase costrutiva nella capitale serba.

Cominciando da Belgrado sull’acqua / Belgrade Waterfront, che è il più grande progetto che si sia mai visto a Belgrado, e in tutto il Sud Europa, si sono potuti vedere anche altri progetti quali:

  • Ada Moll
  • Hilton
  • T. C. Rajic
  • Prokop – Centro stazione ferroviaria
  • condomini 13:26
  • il giardino centrale
  • Nuova Galleria della città
  • Philharmonic
  • Big moda TC
  • Nuova Piazza Slavija
  • il Museo della Città di Belgrado
  • il nuovo Intercontinental
  • Delta mole Autokomanda
  • terrazza Terazije
  • una nuova stazione degli autobus a Nuova Belgrado
  • business center City Airport e Sirius

Oltre a questi summenzionati vi sono moltissimi altri progetti in corso che cambieranno l’immagine urbana di Belgrado, questo permetterà di presentare la città come la metropoli del nuovo millennio.

La mostra è stata accompagnata dalla pubblicazione di una rivista intitolata “Belgrado Future”.  La rivista esce in una edizione di 200 pagine che presenta tutti i progetti già pianificati, per la città con una descrizione testuale per ogni progetto da parte di architetti famosi.

Secondo le Corbusier il linguaggio, in cui l’architettura moderna vive in primo luogo sono le informazioni.
Nella società dell’Informazione noi viviamo d’informazione

“Belgrado Future” ha portato l’autentica esperienza architettonica, che testimonierà come la matrice urbana verrà modificata e come essa influirà su di noi e che darà la possibilità finalmente ad una nuova società di emergere.

 

 

Fill out my online form.
Online contact and registration forms from Wufoo.


Leave a Reply